Anelli

Collane

Bracciali

shop abate 1920
guida alle taglie

Anelli

La tabella qui sotto è il metodo che vi consigliamo per misurare in modo efficace. Quindi se avete un anello a disposizione ecco quello che dovete fare:

  • prendete un righello sul quale siano ben visibili le tacche dei millimetri (usate un calibro di precisione se lo avete)
  • misurate il diametro interno dell’anello ponendo il righello in orizzontale sul punto più largo del gambo 
  • leggete la misura facendo attenzione a mantenere le tacche del righello all’interno dell’anello
  • fate riferimento alla tabella sottostante per capire a quale taglia corrisponde la misura che avete raccolto.

 Tra una taglia e l’altra ci possono essere delle differenze infinitesimali, se siete in dubbio tra più taglie scegliete sempre quella più grande, le dita delle mani infatti tendono ad essere più sottili la mattina e più gonfie la sera quindi l’anello deve essere confortevole anche nelle ultime ore del giorno.

 

guida-anelli-abate

collane

L’immagine è utile per darvi un’indicazione sul come cadrà la collana sul collo e sul petto, tenendo presente però che esiste sempre un margine di errore.

Alcune collane hanno delle estensioni, solitamente di 3 centimentri, che vi permettono di allungare o accorciare la catena a piacimento.

guida-collane-abate

bracciali

A differenza degli anelli i bracciali non hanno taglie, ma si misurano con centimentri e millimetri, rendendo più semplice anche la misurazione del vostro polso. Sul nostro sito indichiamo la lunghezza complessiva dei bracciali da aperti, esistono però bracciali che sono sprovvisti di chiusura e quindi non possono essere distesi per tutta la loro lunghezza.

Le foto dei bracciali indossati che trovate nelle schede prodotto sono puramente indicative, a seconda della grandezza del vostro polso il bracciale potrebbe collocarsi più in alto o più in baso sull’avanbraccio.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio